PERCHE’ QUESTO BLOG

This post is also available in: frFrançais (Francese)

Ci sono idee che nascono da lontano e hanno bisogno di tempo per prendere forma. Percorsi che fanno strani itinerari, ma che poi sorprendentemente ci portano là dove abbiamo l’inspiegabile percezione di sentirci finalmente a casa! La libertà ha bisogno di fare il suo corso prima di sbocciare nelle nostre vite!

Non avevo mai pensato in vita mia di diventare un blogger! Fino a pochi mesi fa non avevo neanche idea di cosa significasse aprire uno spazio simile e di quali fossero i passi necessari per farlo. Poi, ci sono degli incontri che cambiano la vita, e a me è bastato incrociare sul mio cammino qualcuno che facesse questo lavoro, per capire che forse questa poteva essere anche la mia strada. Gli eventi mi hanno sospinto in questa direzione. Il mio malcontento rispetto al mio precedente lavoro pure. Mi sono guardato attorno e ho deciso quindi di fare il grande salto nel vuoto. Non c’è voluto molto. È bastato buttarsi!

 

Questo blog è nato forse la mattina del 7 aprile del 2012, giorno in cui ho lasciato Siviglia alle mie spalle, e sono partito per il mio primo cammino verso Santiago de Compostela. Era la prima volta in vita mia che, ignaro di cosa significasse mettersi uno zaino in spalla e camminare ogni giorno per più di un mese, mi lanciavo in un’avventura simile. Più persone me ne avevano parlato con uno strano sorriso e una luce negli occhi tali, da rimanere completamente affascinato dall’idea di poter partire anch’io un giorno a vivere quest’esperienza dal sapore “magico”.

Tutti abbiamo una voglia matta di partire così. Tutti portiamo nei nostri geni, un’atavica nostalgia per il viaggio vissuto dai nostri antenati.

Dopo quei quasi 1000 km fatti di emozioni e di serenità, ho sentito, soprattutto una volta tornato a casa, alla mia vita di sempre, quanto il cammino avesse rappresentato una scoperta troppo bella e troppo importante per la mia vita. Uno di quegli incontri folgoranti che ti fanno scegliere nel più profondo di non lasciare mai più lo status di pellegrino.

 

Questo blog vuole essere uno spazio nel quale raccontare la “potenza” del cammino. Camminare fa bene, ormai lo dicono tutti ed è scientificamente attestato che sia così, e scegliere di camminare per più giorni, portandosi poche essenziali cose in uno zaino, lasciando il proprio mondo, ci cambia!

Il Cammino è più di un luogo geografico specifico: è uno spazio “sacro” dove s’impara la più profonda umanità. È un’esperienza accessibile a tutti, dove bastano un paio di scarpe e uno zaino come amico, per vivere con leggerezza un lungo viaggio verso l’ignoto. Basta lasciare a casa le paure, quelle onnipresenti paure che nella nostra esistenza di tutti i giorni tengono troppo a freno la nostra vita. Già, a piedi incontro alla Vita: questa è l’essenza del mettersi in cammino!

Camminare ci restituisce a noi stessi. Camminare ci fa riappropriare del tempo che quotidianamente non basta mai. Camminare ci permette di lasciare passo dopo passo tanti fardelli inutili che ci gravano sulle spalle e che appesantiscono le nostre giornate. Camminare guarisce!

 

In questo spazio racconteremo tutto ciò e molto di più, insieme a tanti compagni di viaggio che avrò il piacere di farvi conoscere e che avremo la sorpresa d’incontrare insieme strada facendo. Questo blog diventerà sempre più un luogo nostro, di tutti, nel quale avremo modo di raccontarci, di interagire e di condividere il bello e il buono vissuto passo dopo passo.

Siamo solo agli inizi. Sognate con me, con tutti coloro che ci credono!

E non dimentichiamo che “è meglio accendere una candela che maledire l’oscurità!”. C’è sempre un cammino per ricominciare!

Share:

4 comments

  1. Nossa!!!!
    Estou encantada com as palavras que descrevestes este caminho

    1. Muito obrigado, amiga mía! Las palabras nacen paso tras paso, y crecen gracias a las personas que comparten el camino con nosotros!
      Esas palabras tienen raíces lejanas y de alguna manera misteriosa tienen algo que viene de ti!
      El camino compartido lo guardaré para siempre en mi corazón!
      Un abrazo grande!?

  2. I enjoy what you guys are usually up too. Such clever work and reporting!
    Keep up the wonderful works guys I’ve incorporated you guys
    to my personal blogroll.

    1. Thank you! Let’s walk together!

Buon cammino!?